19 gennaio 2014

Today Marshmallows

Lo riconosco, sono golosa. Della peggior specie, di quelle a cui piacciono tutti (e dico tutti) i tipi di dolci (no dai, i maron glacé non sono  proprio di mio gradimento).
Davanti alla pastasfoglia vado in deliquio e il cioccolato lo mangerei in tutte le salse!

I risultati di questo mio vizio purtroppo si vedono, ma io bellamente vado avanti pensando che se l'importante è la salute, non eccedendo io mi sento proprio  bene davanti a una crostata.

Non solo mi piace mangiare dolci, ma adoro anche prepararli.

Sapete che nella pasticceria è fondamente seguire dosi e preparazione, io però sono "anarchica".
Se penso che ci possa star bene, ecco che uno zic di cannela cade nell'impasto.
Il cioccolato farebbe "salire le quotazioni" del mio dolce?  Magicamente apparirà tra gli ingredienti.

Poi ci sono giorni come questi in cui voglio sperimentare qualcosa di nuovo.
E' da un po' che mi frulla in testa l'idea di preparare i Marshmallows.
Già la ricerca della ricetta mi impegna qualche giorno, ci sono videotutorials che mi fanno quasi desistere dall'intento.
Poi finalmente ne trovo una alla mia portata.

Verifico di avere tutti gli ingredienti e compro ciò che manca.
Di solito davanti alla preparazione di un dolce sono più "spavalda", ma questa volta sento che potrebbe essere più difficile.
Poi penso che è un esperimento, quindi mi devo divertire. Male che vada, stasera a nanna senza  marshmallows!




Seguendo questo saggio "autoconsiglio", dopo alcune ore mi ritrovo davanti al mio vassoio ricolmo.




L'aspetto non è dei migliori e sono un po' più morbidi di quelli in commercio, però come prima volta  non mi posso lamentare!

A proposito, ho già pensato che immersi per metà nel cioccolato sarebbero perfetti ;-)

10 commenti:

  1. Risposte
    1. Elena, aspetta che li perfezioni e poi lo saranno davvero :-)

      Elimina
  2. Ullalla' ma che brava!!! È una congiura però!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No Dani, li farò solo per te ... te lo prometto!

      Elimina
  3. Bbbuoni! Bbbuoni! Bbbuoni! (non riesco a pensare ad altro)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io penso all'upgrade con il cioccolato :-)

      Elimina
  4. io cucino come te, anarchicamente!! e amo molti dolci. La mia drga si chiama gelato. Notte LaManu!

    RispondiElimina
  5. W l'anarchia culinaria e W i dolci (ma anche tutto il resto). Un bacione Anna e buonanotte!

    RispondiElimina
  6. Anche io sono piuttosto anarchica, tranne con certe ricette della tradizione (magari tolgo un pochino di aglio che proprio non sopporto).
    Bravissima però e come erano? buoni eh? ;)

    RispondiElimina
  7. Io sono sempre ipercritica quindi ci trovavo tutti i difetti (troppo morbidi e poco spumosi, brutti e rugosi), però hanno passato il vaglio di una collega, che li adora e a cui ho detto di essere spietata nel giudizio.
    E son soddisfazioni !!!

    RispondiElimina